• Miner


    Un computer o un gruppo di computer che aggiunge nuove transazioni ai blocchi e verifica i blocchi creati da altri miner. I miner ricevono delle commissioni sulla transazione, e i loro servizi sono ricompensati dall'assegnazione di nuovi bitcoin.

  • Mining


    Il mining di bitcoin è la procedura di utilizzo di un hardware informatico per effettuare calcoli matematici, che la rete bitcoin utilizza per confermare transazioni. I miner ricevono delle commissioni per le transazioni che confermano, e vengono loro assegnati dei bitcoin per ogni blocco che verificano.

  • NGNT

    Di recente abbiamo aggiunto NGNT come metodo di pagamento. NGNT è un token naira, ovvero una stablecoin ancorata al valore della naira. Sul mercato Paxful puoi comprare e vendere sia Bitcoin (BTC) che Tether (USDT) con NGNT. 

    Per ulteriori informazioni su come comprare e vendere criptovalute sul mercato Paxful, dai un'occhiata a questi articoli:

    Acquistare criptovalute

    Vendere criptovalute

  • Offerta

    Su Paxful, le offerte sono proposte di operazioni. È possibile dividerle in due tipi: offerte di acquisto e offerte di vendita. Queste proposte prevedono varie opzioni, ad esempio dei tassi fissi in valuta a corso forzoso (USD, EUR ecc.), dei tassi di cambio in criptovaluta, e tanti metodi di pagamento diversi. 

    Offerta di acquisto: si tratta di una proposta di operazione creata da un utente interessato a comprare criptovalute attraverso un certo metodo di pagamento (ad es. carta regalo, valute fisse ecc.). In questa tipologia di offerta, il metodo di pagamento viene scelto dall'acquirente. Le offerte di acquisto degli utenti sono disponibili qui.

    Offerta di vendita: si tratta di una proposta di operazione creata da un utente interessato a vendere criptovalute attraverso un certo metodo di pagamento indicato nell'offerta. Le offerte di vendita degli utenti sono disponibili qui.

    Chi può creare un'offerta?

    Qualsiasi utente può creare un'offerta. È importante sottolineare che alcune offerte richiedono una garanzia, un saldo minimo nel tuo wallet su Paxful o il superamento del KYC.

    Perché creare un'offerta?

    Puoi effettuare operazioni su Paxful cercando offerte esistenti, ma in questo caso dipenderai dai termini di altri utenti. Creando la tua offerta, avrai la possibilità di decidere tu termini dell'offerta e requisiti per la controparte dell'operazione, e creare un flusso di operazioni.

     

  • Paxful Pay

    Paxful Pay è un pulsante che puoi inserire sulla tua pagina web personale o su qualsiasi carrello o app, e che consente agli acquirenti di pagare senza conti correnti bancari o carte di credito. I pagamenti vengono effettuati sul sito web di Paxful, consentendo così agli acquirenti di pagare tramite il saldo del loro wallet su Paxful o usando uno dei metodi di pagamento disponibili.

  • Peer to peer


    Per rete peer to peer si intende un tipo di rete nella quale i partecipanti comunicano direttamente gli uni con gli altri, e non tramite un server centralizzato. La rete bitcoin è una rete peer to peer.

  • Piattaforma di scambio


    Una piattaforma di scambio dedicata alle criptovalute è un mercato digitale nel quale è possibile acquistare e vendere criptovalute usando varie valute a corso forzoso o altcoin. Le piattaforme di scambio di criptovalute mettono in contatto acquirenti e venditori. Come una borsa tradizionale, acquirenti e venditori possono acquistare o vendere criptovalute tramite ordini di mercato o ordini limit.

  • Programma affiliati Paxful

    Un programma elettronico automatizzato che coinvolge un inserzionista web e dei webmaster reclutati. Un rapporto nel quale un commerciante ti paga (in qualità di “affiliato”) per ricevere dei link dal tuo sito al suo. Solitamente, un affiliato viene pagato solo quando la vendita è effettivamente completata dal commerciante grazie al tuo link. Il Programma affiliati Paxful è un modo rapido di guadagnare qualche extra condividendo la piattaforma con amici, parenti e persino follower.

  • Ricevuta pubblica

    Un messaggio che dimostra che i bitcoin scambiati sono stati ricevuti e che lo scambio o la transazione sono stati conclusi.

  • Stato operazione

    Su Paxful, ogni operazione ha uno stato. Ogni operazione potrà avere otto stati:

    Finanziamento effettuato: è stata avviata un'operazione e i fondi sono stati trasferiti dal wallet del venditore all'escrow di Paxful.

    Pagamento effettuato: l'acquirente ha contrassegnato l'operazione come pagata. L'acquirente della criptovaluta è sicuro di aver effettuato il pagamento, e per questo ha fatto clic sul pulsante Pagamento effettuato.

    Scaduta: ogni operazione ha una finestra di pagamento entro il quale l'acquirente può effettuare il pagamento. Una volta finanziata l'operazione, se l'acquirente non contrassegna l'operazione come pagata, la finestra di pagamento scade. Questo stato indica che l'operazione è stata annullata.

    Annullata: l'acquirente/il venditore ha annullato l'operazione di sua spontanea volontà.

    Disputa aperta: l'acquirente/il venditore ha aperto una disputa.

    Completata: un venditore di criptovalute ha rilasciato i fondi, che sono passati dall'escrow dell'operazione al wallet dell'acquirente.

    Assegnata al venditore: ha avuto luogo una disputa, e le criptovalute sono state assegnate al venditore.

    Assegnata all'acquirente: ha avuto luogo una disputa, e le criptovalute sono state assegnate all'acquirente.

  • Termini dell'offerta

    I termini dell'offerta sono una breve descrizione dei requisiti indicati prima dell'inizio di un'operazione. Nei termini dell'offerta, gli acquirenti possono descrivere le ulteriori informazioni necessarie a completare l'operazione. I termini dell'offerta includono il metodo di pagamento preferito dall'acquirente e un elenco di procedure che il venditore dovrà completare per il buon esito dell'operazione.

    Nota: i termini dell'offerta devono essere conformi ai Termini di servizio di Paxful.

  • Termini di servizio (TdS)

    I Termini di servizio (TdS) sono un accordo o contratto stipulato tra una società e l'utente del prodotto di tale società. Se l'utente non rispetta i TdS durante l'utilizzo del prodotto, potrebbe subire delle ripercussioni. Dai un'occhiata ai TdS di Paxful qui.

  • Tether (USDT)

    Tether (USDT) è una stablecoin il cui valore è ancorato a quello del dollaro americano (USD). Paxful ti offre la possibilità di convertire i tuoi bitcoin in tether per proteggere i tuoi fondi da eventuali fluttuazioni del mercato. Scopri di più sul nostro convertitore da BTC a USDT nell'Help Center di Paxful. 

    Per ulteriori informazioni su tether, visita il sito web di questa stablecoin.

  • Tipi di indirizzi bitcoin

    Al momento, ci sono tre formati di indirizzi bitcoin in uso:

    1. Indirizzi P2PKH, che iniziano con il numero 1.
      Esempio: 1BvBMSEYstWetqTFn5Au4m4GFg7xJaNVN2.
    2. Indirizzi P2SH, che iniziano con il numero 3.
      Esempio: 3J98t1WpEZ73CNmQviecrnyiWrnqRhWNLy.
    3. Indirizzi Bech32, noti anche come "indirizzi bc1", che iniziano con bc1.
      Esempio: bc1qar0srrr7xfkvy5l643lydnw9re59gtzzwf5mdq.
    4. Anche i codici QR possono essere usati come indirizzi per il wallet.

    Da Paxful puoi effettuare prelievi sugli indirizzi P2PKH, P2SH e Bech32.

     

  • Transazione

    Per transazione si intende una voce registrata sulla blockchain che descrive un trasferimento di bitcoin da un indirizzo all'altro. Una transazione si verifica quando i dati vengono inviati da un indirizzo bitcoin a un altro. Così come nel sistema finanziario tradizionale invii denaro a un'altra persona, nella rete bitcoin puoi svolgere la stessa operazione inviando dati (bitcoin) a un altro utente. 

     

  • Valuta a corso forzoso


    Per valuta o denaro a corso forzoso si intende una valuta che un governo ha dichiarato a corso legale, ma non legata a una commodity fisica. Il valore di una valuta a corso forzoso deriva dal rapporto tra domanda e offerta, e non dal valore del materiale del quale sono costituite monete e banconote. Una valuta a corso forzoso ha valore solamente perché il governo lo sostiene, o perché due controparti concordano su tale valore. La valuta a corso forzoso venne introdotta come alternativa al denaro emesso con la copertura di commodity.

  • Valuta ancorata

    Si tratta di una valuta il cui valore è progettato in modo da rimanere identico a quello dell'asset designato. Nel mondo delle criptovalute, il termine "ancorato" di solito indica una valuta digitale con un prezzo direttamente collegato al prezzo di una valuta convenzionale stabile, solitamente USD o EUR. Una criptovaluta ancorata al valore di un'altra valuta viene solitamente detta stablecoin.

    Tether è una delle criptovalute ancorate più utilizzate. Ecco tre esempi di valute tether ancorate a valute convenzionali:

    • 1 USDT è ancorato a 1 USD.
    • 1 EURT è ancorato a 1 EUR.
    • 1 CNHT è ancorato a 1 CNH.

     

  • Venditore (fornitore)

    Per venditore, o fornitore, si intende la parte che in un'operazione vende la propria criptovaluta. È responsabilità del venditore rilasciare automaticamente la criptovaluta dall'escrow non appena verifica il pagamento. Se il venditore o fornitore non rilascia la criptovaluta, questa rimarrà in escrow.

  • Wallet

     

    Un wallet è una raccolta di chiavi private (private key) utilizzate per spendere bitcoin. Come una valuta cartacea che tieni nel tuo portafoglio fisico, un wallet di bitcoin è un portafoglio digitale da cui puoi inviare, conservare e ricevere bitcoin in modo sicuro. Sono disponibili tanti wallet diversi, tra cui hot wallet e cold wallet.

    Quando crei un conto su Paxful, ricevi automaticamente un wallet di bitcoin gratuito. Le tue chiavi pubbliche e private sono conservate da Paxful in tutta sicurezza, e l'accesso al conto è protetto da una password e tramite la 2FA.