Modifiche alle leggi indiane sull'imposta sul reddito

A partire dal 1° luglio 2022, la legislazione indiana in materia di imposte sul reddito richiederà il pagamento di imposte sul reddito per il trasferimento, ossia la vendita o lo scambio, di qualsiasi asset digitale virtuale (VDA) come le criptovalute. Chiunque acquisti criptovalute da un acquirente situato in India sarà tenuto a pagare un'imposta dell'1% sulla vendita, indipendentemente dal luogo in cui si trova l'acquirente.

Questa imposta non viene riscossa o trattenuta da Paxful, in quanto tutti i membri della nostra comunità sono responsabili di dichiarare il proprio reddito alle agenzie governative competenti e di pagare tutte le imposte applicabili. Per maggiori informazioni su questa modifica, consulta il post sul nostro blog

Se desideri maggiori informazioni sul diritto tributario o sulla tua situazione specifica, rivolgiti a un professionista legale o fiscale.

Articoli in questa sezione

Vedi altro